Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

organizzazione

 

spunta Modalità organizzative a.s. 2018-2019

Incontro con i genitori degli alunni  delle classi prime: mercoledì 5 settembre ore 18.00 

Lunedì 17 settembre : ore 8.15 -12.30 classi prime (TN e TP), tutte le altre classi dalle ore 8.00 alle 12,30 ( TN e TP);
Da martedì 18 a venerdì 21: ore 8.00-12.30 tutte le classi (TN e TP);
Sabato 22 settembre: ore 8.00 – 12.30 Festa di inizio anno scolastico ( TN e TP) 

 

Anno Scolastico 2018-2019

spunta Elenco materiale scolastico classi prime T.P e T.N.

 

Anno Scolastico 2014-2015

La Scuola Primaria "N. Secchi" è frequentata da 452 alunni suddivisi in 12 classi a tempo normale e 10 classi a tempo pieno, con il seguente orario settimanale:

spunta Classi a tempo normale - dal lunedì al sabato
classi prime, seconde, terze e quarte da lunedì a sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.30
classi quinte dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00

spunta Classi a tempo pieno - dal lunedì al venerdì
ore   8.00 – 12.30: lezioni del mattino
ore 12.30 – 13.50: mensa e interscuola
ore 13.50 – 14.00: rientro a scuola
ore 14.00 – 16.00: lezioni pomeridiane

L’entrata degli alunni a scuola avviene dalle 7.55 alle 8.00; la sorveglianza è esercitata dal personale insegnante.
Dalle 7.30 alle 7.55 la sorveglianza degli alunni, affidata al personale ausiliario, è prevista solo per:
• alunni che arrivano con lo Scuolabus;
• alunni iscritti al pre-scuola. Possono richiedere il servizio di pre-scuola solo gli alunni con entrambi i genitori con orario di lavoro coincidente con l’orario delle lezioni , previo pagamento di una quota di iscrizione di Euro 45.00 (delibera Consiglio di Istituto 29.06.10). La richiesta scritta va effettuata su modulo già predisposto.
I genitori che accompagnano i bambini a scuola aspetteranno l’orario di entrata (7.55) fuori dall’edificio scolastico e, per favorire l’autonomia e favorire la sorveglianza, i bambini entreranno nell’edificio scolastico da soli.
Al momento dell’uscita dalla scuola i bambini potranno essere affidati dalle insegnanti solo a un genitore o comunque a persona maggiorenne delegata dalla famiglia attraverso la compilazione di un modulo predisposto.

spunta  Assenze

Ogni assenza del bambino da scuola va comunicata per iscritto agli insegnanti di classe.
Oltre i 5 giorni di assenza (compresi i festivi se non sono all’inizio o a fine del periodo di assenza) è obbligatorio il certificato medico per la riammissione alle lezioni. La regola vale anche in caso di presunte influenze da virus A/H1N1. Le assenze per motivi familiari vanno comunicate per iscritto in anticipo, qualora superino i 5 giorni per evitare la richiesta del certificato.
Si richiama l’attenzione dei genitori sul fatto che anche l’eventuale ASSENZA DALLA FREQUENZA POMERIDIANA VA SEMPRE COMUNICATA agli insegnanti di classe, preferibilmente con una comunicazione scritta.

spunta  Mensa

Si rende noto che, come gli scorsi anni, il pagamento dei pasti dovrà avvenire attraverso l’acquisto di buoni mensa.
Le modalità sono le seguenti: ogni bambino potrà consumare il pasto solo se registrato presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune
e se fornito dei buoni mensa; i buoni mensa devono essere acquistati direttamente dai genitori presso la Tesoreria  Comunale (Banca Popolare di Verona – San Geminiano e San Prospero, in Piazza Damiano Chiesa a Bibbiano) dove saranno disponibili in blocchetti da 10.

Il costo di ogni singolo pasto è, per le famiglie, di €. 5,20. Per gli alunni non residenti è prevista una maggiorazione del 20% sul costo della mensa.
Sono previste riduzioni per un valore ISEE annuo (anno 2011) inferiore a €. 6.200,00 fino ad un minimo di euro 2 a pasto (la quota rimanente verrà integrata dal Comune). Per ottenere la riduzione è necessario presentare la dichiarazione ISEE all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) primo piano del Comune.

Occorre che, sia i buoni che vengono portati a scuola, sia le matrici che rimangono ai genitori siano compilati con il nome e il cognome del bambino, data ecc. E’ opportuno conservare le matrici dei buoni sia per poter controllare eventuali recuperi sia per avere prova dell’avvenuto pagamento in caso di discordanze con i controlli effettuati da CIR.

In caso di intolleranze o allergie verso specifici alimenti verranno confezionati piatti alternativi dietro presentazione di certificato medico da consegnare all’Ufficio Scuola comunale che procederà ad inoltrarlo a CIR.
Per diete richieste per motivi etico-religiosi è necessaria l’autocertificazione del genitore da presentare all’Ufficio Scuola.
Tutte le diete speciali verranno garantite dalla settimana successiva a quella della presentazione dei certificati.
Gli alunni non frequentanti la mensa dovranno essere presenti a scuola o affidati direttamente all’insegnante entro le ore 14.00, in ogni caso non prima delle ore 13.50.

Ufficio Scuola: Bibbiano - Piazza Damiano Chiesa, 1/1 (3° piano); tel. 0522.253260/62
orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì ore 11.00 – 13.00
martedì pomeriggio ore 15.00 – 17.30

E-mail: ufficio.scuola@comune.bibbiano.re.it

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Relazioni col Pubblico (Bibbiano - Piazza D.
Chiesa, 2 - tel. 0522-253262).

 spunta Contributo scolastico

A seguito di delibera del Consiglio di Istituto, il contributo annuale viene fissato in 25.00 Euro per ciascun alunno (ridotto a 20.00 Euro in caso di più fratelli iscritti nel nostro Istituto).
Tale contributo verrà utilizzato per:
• Assicurazione infortuni / RC personale;
• Spese fotocopie ad uso didattico e materiali di consumo;
• Spese funzionamento dei laboratori.
Agli alunni verrà consegnato il bollettino per il versamento.

I contenuti di questo sito, salvo diversa indicazione, sono rilasciati sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.
Sito realizzato da Lavia Di Sabatino su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia nell’ambito del Progetto “Un CMS per la scuola”.