Autorizzazione all’uso dei cookie

Scuola Alighieri: una scuola più sicura e più bella

StampaStampaSalva .pdfSalva .pdf

Domenica 15 settembre, nell’ambito della 151^ Fiera “Bibbiano produce”, taglio del nastro a conclusione dei lavori di miglioramento sismico e manutenzione straordinaria eseguiti con il contributo del Miur.

Dopo aver dato inizio alla cerimonia inaugurale, alla presenza di alcuni docenti, genitori e anche dell'onorevole Antonella Incerti e del Sottosegretario della Regione Emilia-Romagna, Giammaria Manghi, Paola Tognoni, vice-sindaco e assessore all'Istruzione, ha preso la parola esprimendo la sua grande soddisfazione nel poter autorizzare l’apertura in sicurezza della sede scolastica in tempo utile per l’inizio delle lezioni. Tali opere si vanno ad aggiungere all’Aula 3.0 di cui gode la scuola e alla Biblioteca digitale, di prossima apertura. La signora Tognoni ha poi ringraziato l’impresa che ha eseguito i lavori e l’Ufficio Tecnico per la puntualità nell’esecuzione, il personale ATA per la grande collaborazione e i docenti che già hanno addobbato e preparato le aule per domani. Ha aggiunto che ora resta la sistemazione dell’area cortiliva dopo aver rinnovato la rete per gli idranti. Gli stessi lavori verranno effettuati anche presso la scuola primaria Secchi.

Ha preso poi la parola il Sottosegretario della Regione Emilia-Romagna Giammaria Manghi che ha dato il suo benvenuto al nuovo Dirigente Scolastico del nostro Istituto Comprensivo Elena Viale, che già aveva avuto modo di incontrare in città in altre collaborazioni scolastiche. Ha sottolineato che la scuola è una casa che ha bisogno di essere messa in sicurezza e di essere resa bella e accogliente. Ha poi espresso la sua gioia per questa festa di comunità.

È quindi intervenuta l’onorevole Antonella Incerti che ha affermato che investire nella scuola è investire per la comunità e che bisogna uscire dall’emergenza, lavorando nella prospettiva di un piano. È quanto è avvenuto a Bibbiano: attraverso un piano, infatti, si è lavorato sulla sicurezza che si unisce all’estetica. Anche lei ha dato il suo benvenuto al nuovo Dirigente Scolastico la cui presenza assicura stabilità ed efficienza all’Istituto, contrariamente a quanto sarebbe avvenuto con una reggenza.

Infine, ha preso la parola la dott.ssa Elena Viale. Ha ringraziato tutti coloro che l’hanno fatta sentire accolta: i docenti e il personale ATA che si sono rivelati molto disponibili, unitamente ai genitori che ha avuto modo di incontrare. Si è augurata che la scuola, così bella, venga accolta in tutta la sua bellezza e valorizzata nel PTOF. Ha infine espresso ai docenti e agli studenti l’invito a capire che anche dagli ambienti in cui ci si trova ad operare nasce il bello.

Dopo l’inaugurazione, i presenti, guidati dalla coordinatrice di sede, prof.ssa Marina Baldo, hanno potuto visitare il piano terra della scuola.

Si coglie l’occasione per augurare agli alunni, alle loro famiglie, ai docenti e al personale ATA un sereno anno scolastico!

I contenuti di questo sito, salvo diversa indicazione, sono rilasciati sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.
Sito realizzato da Lavia Di Sabatino su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia nell’ambito del Progetto “Un CMS per la scuola”.