Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Scuola eTwinning

StampaStampaSalva .pdfSalva .pdf

 

 

 A.s. 2019/20

spunta A tavola dal medioevo all'età moderna: cenni storici collegati all’attualità 

PROTAGONISTI

Il progetto, curato per l’Italia dalle prof.sse Maria Grazia Rosi, Erica Bertolini e Teresa Pullara, ha visto come protagonista la classe 2C della Scuola Alighieri che presenta un buon numero di alunni interessati e motivati, desiderosi di approcci innovativi alle discipline e di esplorare nuovi ambienti di apprendimento. 

Alla base di questo progetto eTwinning c’è la volontà di allargare il percorso disciplinare di Storia a una storia sociale aperta e interdisciplinare, secondo un’ottica inclusiva e interculturale, con lo sguardo al passato che aiuta a leggere il presente, in cui gli alunni sono i protagonisti del loro apprendimento.

La classe è in gemellaggio elettronico con gli alunni di una scuola di Washington, nel Regno Unito.

 

spunta  Keep in touch 

PROTAGONISTI

Nell’ anno scolastico 2019-2020 la classe 1D della Scuola Secondaria Alighieri ha avviato un progetto eTwinning con la prof.ssa Bertolini Erica, mirato al miglioramento delle competenze in lingua inglese.

La scuola partner è una scuola polacca situata nel paese di Siedlce ed insieme alla loro docente di inglese, Malgorata Szewczak,  si è individuato un gruppo di alunni di pari età e livello linguistico con cui attuare il progetto.

 ATTIVITA

Il progetto propone uno scambio di lettere (cartacee, non email) tra i ragazzi italiani e polacchi, ad ogni alunno della classe 1D è stato abbinato un penfriend polacco così che ognuno ha un amico specifico a cui scrivere e da cui ricevere lettere.

In un primo momento l’attività è stata guidata dalla docente Bertolini, per far capire la metodologia di scrittura di una lettera e del contenuto di ognuna, poi è stata lasciata sempre più autonomia agli alunni, anche nella parte grafica e creativa, in quanto ogni letterina diventava, non solo nel contenuto ma anche graficamente, lo specchio della persona che la scriveva. Qualcuno ha allegato disegni, piccoli regali o foto e lo stesso è avvenuto da parte degli penfriend stranieri. Relativamente al contenuto si sono esercitate funzioni, strutture e lessico precedentemente studiati in classe, nello specifico la presentazione personale, della famiglia, dei proprio hobby e la descrizione della propria casa.

L’ arrivo e l’ invio di ogni singola lettera è sempre stato vissuto con grande entusiasmo da tutta la classe ed il progetto ha avuto un’ottima partecipazione.

 FINALITA’

Le finalità del progetto sono diverse. La prima è essenzialmente linguistica, ovvero spingere i ragazzi ad utilizzare la lingua scritta in un contesto reale, potenziando così sia l’abilità di produzione di brevi testi di carattere personale sia la comprensione di testi autentici come le lettere scritte da coetanei.

A questo va aggiunta la forte spinta motivazionale all’uso della lingua e quindi al suo studio e la consapevolezza che l’inglese non si impara solo perché è una materia scolastica ma perché serve per comunicare con altre persone di lingua diversa dall’italiano, anche non necessariamente inglesi.

Ultimo, ma non meno importante, obiettivo del progetto è l’ampliamento culturale dei ragazzi e della loro visione generale del mondo, con una conseguente maggiore apertura mentale degli alunni, che si trovano a confrontarsi con i loro pari su Paesi e stili di vita diversi.

 

spunta Il 28 ottobre 2019 la Dirigente Elena Viale e la Prof.ssa Maria Grazia Rosi hanno ritirato il titolo che attesta il nostro Istituto Comprensivo  Scuola e-TWINNING 2019-2020.

Si ringraziano le Prof.sse Binini e Rosi per l'impegno profuso e il risultato raggiunto e si auspica la prosecuzione dell'esperienza anche per il prossimo anno scolastico con la partecipazione di altri docenti.

 A.s. 2018/19  

“A tavola dal medioevo all'età moderna: cenni storici collegati all’attualità - Food from medieval to modern times”

 

 

I contenuti di questo sito, salvo diversa indicazione, sono rilasciati sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.
Sito realizzato da Lavia Di Sabatino su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia nell’ambito del Progetto “Un CMS per la scuola”.